Madonna della Consolazione, ecco il nuovo programma della festa

Da oggi, Reggio Calabria entra nei giorni della massima devozione a Maria, madre della Consolazione, patrona dell'arcidiocesi.

Come annunciato, a causa delle restrizioni dovute alla pandemia, le tradizionali processioni (sabato e martedì) non si terranno. Il programma dei festeggiamenti religiosi si aprirà venerdì 11 settembre presso il Santuario dell’Eremo dove alle 19 sarà celebrata la santa Messa dopo la quale la chiesa verrà chiusa; nella notte, tra venerdì e sabato, il Quadro verrà trasferito in Cattedrale in forma privata.


Sabato 12 settembre, queste le celebrazioni in Cattedrale: alle 10.30, il quadro della Madonna della Consolazione, patrona della Città di Reggio Calabria, verrà portato a mano da due portatori che suggelleranno la tradizionale “consegna” tra il Padre Provinciale dei Cappuccini e l’arcivescovo (diretta streaming sulla pagina facebook de L'Avvenire di Calabria). Seguirà l’omaggio dei fedeli che potranno rivolgere una preghiera all’Avvocata del popolo reggino all’interno del Duomo sino alle 13. Uno stop dovuto per la sanificazione del luogo di culto che riaprirà le porte bronzee (omaggio del Congresso Eucaristico del 1988 durante il quale la Città accolse papa Giovanni Paolo II) alle 15.30 fino alle 18. 15 (poi nuova sanificazione) per poi accogliere i fedeli “in serata” dalle 19 alle 22. Nella giornata di sabato le messe saranno alle 17 e alle 19. Domenica 13 settembre, si celebreranno le sante messe alle 7, alle 9, alle 11 (diretta streaming sulla pagina facebook de L'Avvenire di Calabria) e alle 17. L’apertura della Cattedrale ai fedeli sarà dal mattino alle 12.30 e dalle 15.30 ai vespri delle 19.
Gli stessi orari liturgici saranno replicati anche lunedì 14 settembre con l’aggiunta della recita dei Vespri alle 19. Infine, martedì 15 settembre, la Basilica Cattedrale ospiterà il momento culmine delle festività mariane in onore alla Madonna della Consolazione. Dopo le prime messe, alle 7 e alle 8.30, la santa messa pontificale sarà presieduta dall’arcivescovo Morosini alle 11 durante la quale ci sarà la Consegna del Cero votivo da parte dell’Amministrazione Comunale (diretta streaming sulla pagina facebook de L'Avvenire di Calabria). Il Duomo, aperto di buon mattino, sarà chiuso (per le operazioni di sanificazione dei locali) dalle 13 alle 15.30. Nel pomeriggio del martedì, alle 17 sarà celebrata un’altra messa e alle 19 si terrà un momento di preghiera presieduto dall'arcivescovo Morosini (diretta streaming sulla pagina facebook de L'Avvenire di Calabria). Ricordiamo che il Quadro non verrà esposto sul sagrato, come disposto nella giornata di ieri dalla Questura di Reggio Calabria per motivi di sicurezza pubblica.

Copyright © Arcidiocesi di Reggio Calabria - Bova 2020


Back to top

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, al solo fine di migliorare la navigazione. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Per leggere l'informativa estesa clicca su Leggi l'informativa.